CARTONE CARÈGA DEL DIAVOLO

Un’elegante scatola nera che contiene un vino con una storia che affonda le proprie radici nel folklore euganeo. Il nome e l’etichetta sono legati alla leggenda della “Carèga del Diavolo”, irto sperone di roccia a forma di sedia (carèga, in veneto) presente sui colli di Baone, da cui lo spirito del male (il diavolo) si dicesse abbagliasse con il suo specchio i malcapitati visitatori.

CARTONE LA FONTE DELLE MÙNEGHE

Un’elegante scatola nera che contiene un vino il cui nome e l’etichetta sono legati alla leggenda euganea di una fonte situata nel bosco silenzioso sotto il convento abbandonato della Salarola. Secondo questa leggenda, tre monache (in veneto mùneghe), scesero per prendere l’acqua, annegarono nella fonte per non cedere alle lusinghe del misterioso tentatore che le abbagliava dallo sperone di roccia detto "Carèga del Diavolo".

CARTONE LA SCAJÀRA

Un’elegante scatola nera che contiene uno tra i vini maggiormente caratteristici delle colline di Baone. La Scajàra di Cà Salarola è prodotta da uve proprie e selezionate come Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, a cui deve il suo colore ed il profumo tipico, caratteristico e persistente. Il nome di questo vino trae origine dai sentieri su fondo roccioso, quasi a scaglie, tipici del territorio in cui viene coltivato, i Colli Euganei.

CARTONE LO SPIZÈNGO

Un’elegante scatola nera che contiene un vino il cui nome, in Veneto, significa “il delicato”, ha con sè il colore caldo di suggestivi tramonti contemplati dai Colli Euganei, ed il profumo fruttato dei suoi dolci pendii, ricchi di boschi, vigneti, oliveti, borghi, rocche, castelli, e luoghi di preghiera come eremi e conventi. L’etichetta dello Spizèngo di Cà Salarola è un tributo alla delicatezza delle terre di Baone e dei colli eugenei, su di essa è raffigurato un fiore tipico che sboccia in primavera nel territorio.

CARTONE IL TIMONÈO

Un’elegante scatola rossa che contiene un vino con una storia che affonda le proprie radici nel medioevo euganeo, il nome infatti trae origine dalla carrozza “timonella”, con la quale, in passato, i viticoltori si spostavano per i Colli Euganei, per vendere il proprio vino da una botte posta su un carretto.

MAGNUM LA CARÈGA DEL DIAVOLO

Il Cabernet “La Carèga del Diavolo” di Cà Salarola, qui proposto in versione Magnum per poter soddisfare più palati, è racchiuso in un elegante cofanetto in legno. Il grande formato rallenta e migliora l’evoluzione del vino e lo impreziosisce di una bottiglia più spessa e più impenetrabile alla luce. Il nome e l’etichetta sono legati ad una storia che affonda le proprie radici nel folklore euganeo. Narra la leggenda che la “Carèga del Diavolo” fosse un irto sperone di roccia a forma di sedia (carèga, in veneto) presente sui colli di Baone, da cui lo spirito del male (il diavolo) abbagliasse con il suo specchio i malcapitati visitatori.

MAGNUM LA FONTE DELLE MÙNEGNE

Un tributo alla ricerca della tipicità del prodotto da parte di Cà Salarola, una gamma di vini che spicca per struttura e personalità, tutti prodotti con le uve accuratamente selezionate tra i vigneti della zona. Il Merlot di Cà Salarola, qui in versione Magnum (un’unica bottiglia che ne racchiude ben due), racchiuso in un elegante cofanetto in legno, è un vino il cui nome e l’etichetta sono legati alla leggenda euganea di una fonte situata nel bosco silenzioso sotto il convento abbandonato della Salarola.

MAGNUM LA SCAJÀRA

Non poteva mancare la versione in magnum, doppia bottiglia, per questo rosso IGT, uno tra i vini maggiormente caratteristici delle colline di Baone, che presentiamo racchiuso in un’elegante cofanetto in legno. Fa bella mostra di sè sulla tavola apparecchiata o regalata a una persona cara. La Scajàra di Cà Salarola è prodotta da uve proprie e selezionate come Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, a cui deve il suo colore ed il profumo tipico, caratteristico e persistente. Il nome di questo vino trae origine dai sentieri su fondo roccioso, quasi a scaglie, tipici del territorio in cui viene coltivato, i Colli Euganei.

CONTENTÈZA DE BACCO

Un elegante cofanetto per 4 bottiglie di vino in pino massiccio, con clip di chiusura, adatto per un regalo di classe, o per una ricorrenza importante, al cui interno si ritrova l’intero assortimento dei rossi firmati Cà Salarola e il rosato IGT Lo Spizèngo.

ÀRIA DE FESTA

Raffinato cofanetto regalo in legno, ideale per gli amanti del vino, per veri intenditori, un packaging elegante, pensato per un’occasione speciale, al cui interno si ritrova l’intero assortimento dei prodotti Cà Salarola. Il frizzante serprino Il Timonéo, vino bianco perfetto per l’aperitivo o per accompagnare magri o gustosi piatti di pesce, Lo Spizèngo, vino rosato che nasce dall’unione di uve Merlot e Cabernet, ideale con taglieri di salumi e formaggi.

MOMENTO FINÉTO

Una confezione che fa della semplicità il suo punto forte. Il contrasto tra il colore nero del corpo e il rosso del coperchio rende il packaging molto raffinato ma non eccessivamente impegnativo, adatto per un aperitivo a casa di amici o da regalare a chi ama vini da compagnia ma dall’uvaggio prezioso. Un cordone nero ne rende pratico il traporto, senza per questo rompere l’armonia tra l’eleganza e la semplicità della confezione.

PASSIÒN DIVINA

Una coppia di vini corposi, ideali con carni rosse, carne grigliata, arrosti, cacciagione e formaggi stagionati. Due bottiglie i cui nomi derivano dalle antiche leggende della loro zona di produzione, due bottiglie eleganti e raffinate che riprendono gli stessi colori della confezione. Il contrasto tra il nero del corpo e il rosso del coperchio rende il packaging molto raffinato ma allo stesso tempo non impegnativo, mentre l’elegante corda nera ne consente un pratico trasporto, senza intaccarne la bellezza.

PASSIÒN DIVINA

L’idea giusta per una grigliata a casa di amici o per una cena dai suoceri. Un’elegante scatola nera e rossa dalle forme geometriche arrotondate, corredata di una semplice e raffinata corda, anch’essa di colore nero, per facilitarne il trasporto senza rompere l’armonia tra l’eleganza e la semplicità della confezione. Al suo interno due eccellenti bottiglie di vino rosso, dalla stessa gradazione alcolica, 14% vol., da servire ad una temperatura di circa 18°.

PASSIÒN DIVINA

Una confezione elegante per due vini eleganti. Il contrasto tra il colore nero del corpo e il rosso del coperchio rende il packaging molto raffinato ma non eccessivamente impegnativo, merito anche della corda nera, che ne facilita il trasporto senza “sporcare” il design della confezione. All’interno due forti vini rossi, due bottiglie che portano nei nostri calici, e non solo sulla loro etichetta, la storia e le leggende del territorio dove nascono: i colli Euganei.

DESÌO DE ORO

Il modo migliore per adornare la vostra tavola; una gioia per il palato e per gli occhi. La Carèga del Diavolo è un Cabernet DOC in purezza realizzato con l’unione delle uve Cabernet, Cabernet Franc e Sauvignon, un vino forte che ha in sé tutte le caratteristiche del “Terroir” Baone vocato alla coltivazione della vite fin dall’antichità. Ideale con le carni di pollame nobile, la cacciagione e la carne grigliata, è il frutto di una preparazione minuziosa, che parte dalla selezione manuale dei grappoli fino ad arrivare all’affinamento in botticelle di rovere.